Contenuto riservato agli abbonati

A Sabbioncello in Dalmazia portate alla luce antiche tombe illiriche

I sepolcri risalgono al IV secondo avanti Cristo

RAGUSA Un sito archeologico di eccezionale importanza è stato scoperto di recente nella penisola di Sabbioncello, in Dalmazia, regione adriatica che spesso e volentieri riserva delle belle sorprese agli archeologi, facendo riemergere testimonianze dei secoli e millenni passati. L'ultimo rinvenimento in ordine di tempo ha riguardato la località di Zakotorac, in cui nei mesi scorsi sono venute alla luce tombe illiriche del IV e V secolo avanti Cristo, contenenti non solo i resti di adulti e bambini, ma anche tanti oggetti e ben conservati.

Gli

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la passeggiata cinematografica è a Melara

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi