Contenuto riservato agli abbonati

Un museo sommerso per scoprire i segreti del relitto romano di Grado

Un particolare del relitto

Ad Aquileia concluse le operazioni di ricerca e valorizzazione dell’imbarcazione che risale al III° secolo a.C.

AQUILEIA Un museo “sommerso” e uno digitale permetteranno di visitare , il relitto dell’imbarcazione romana, noto come “Grado 2”, di cui si sono concluse le operazioni di ricerca, tutela e valorizzazione. È questa la novità fornita dalla conferenza stampa ospitata ad Aquileia, inserita all’interno di un meeting di due giorni dedicato al progetto nel quale sono stati presentati anche i risultati dei lavori e le iniziative previste per il prossimo futuro.

Approvato

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana, il marito: "La verità verrà fuori"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi