Contenuto riservato agli abbonati

Svolta a idrogeno, Wärtsilä ha già acceso i motori «A Trieste un centro per i test»

Saragò e Baan: «Siamo pronti, mettiamo a disposizione gli spazi dove facciamo le prove. Produciamo energia in eccesso servirà per il nuovo fuel green»

GORIZIA  «Un centro di test e ricerca sull’idrogeno alla Wartsila a Trieste, noi siamo già pronti. Mettiamo a disposizione i nostri spazi ma soprattutto la nostra esperienza maturata nella ricerca nel settore dell’idrogeno». Il forum dei tecnici che stanno mettendo assieme le idee per la Valle ad idrogeno transfrontaliera è alle battute finali all’hotel Perla di Nova Gorica, dalla sala sono appena usciti il director manufacturing (e delle nuove tecnologie) di Wartsila Giuseppe Saragò con il direttore ricerca e sviluppo Patrick Baan e basta una battuta per capire che a Trieste è stata posta la seconda pietra della North Adriatic cross-border Hydrogen Valley.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi