Contenuto riservato agli abbonati

Resistenza ai carabinieri per le tensioni alle poste, il 22 la sentenza sul consigliere 3V Ugo Rossi

E’ chiamato a rispondere delle tensioni innescate a settembre davanti all’ufficio postale di viale Sanzio

TRIESTE Sta ormai per chiudersi il processo per direttissima a carico del consigliere comunale 3V Ugo Rossi, chiamato a rispondere di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate nei confronti dei carabinieri intervenuti la mattina del 21 settembre all’esterno dell’ufficio postale di viale Sanzio. Nella prossima udienza del 22 dicembre è in programma la sentenza.

Ieri invece è andata in scena una sorta di udienza “show” di uno dei due legali che difende l’imputato, l’avvocato Giuseppe Turco (che si affianca all’avvocato Pierumberto Starace), in un continuo botta e risposta con il giudice Camillo Poilucci: prima sulla necessità di usare la mascherina in aula, che l’avvocato rifiutava adducendo problematiche di salute, poi sulle modalità con cui lo stesso legale...

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi