Contenuto riservato agli abbonati

Dalla scuola alla piscina, ecco il progetto da 16 milioni per la caserma Pasubio di Cervignano

Un progetto-pilota che potrebbe diventare un modello, secondo le ambizioni dell’amministrazione comunale

CERVIGNANO Una scuola innovativa (che diventerà sede dell’Itis Mlaignani), la nuova sede del distretto sanitario, un centro con piscina (mandamentale) frutto di una collaborazione tra pubblico e privato e un nuovo parco che permetterà di attraversare uno spazio finora inaccessibile. Così sarà riqualificata l’area dell’ex caserma Monte Pasubio di Cervignano, con un investimento di circa 16 milioni voluto dall’amministrazione comunale, nel ruolo di capofila, con il sostegno del Miur e dell’Inail per i lavori di realizzazione della piscina mandamentale.

Video del giorno

Roma-Feyenoord, l'occhiolino di Abraham alla panchina dopo aver subito un fallo

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi