Contenuto riservato agli abbonati

Metullio e De Pra festeggiano: due stelle Michelin confermate

L’Harry’s Piccolo ancora nell’Olimpo della Guida di settore. Lo chef: «I piatti la chiave del successo. Il riconoscimento è uno stimolo a fare sempre meglio»

TRIESTE. Poche novità e molte conferme. Dopo i rumors che accompagnano ogni evento carico di aspettative, ecco svelati i nomi degli chef che entrano nell’Olimpo della nuova Guida Michelin.
A Trieste sono confermate le due stelle per Matteo Metullio e l’inseparabile chef Davide De Pra dell’Harry’s Piccolo. Metullio si tiene ben strette le due stelle conquistate con grande soddisfazione e molta commozione lo scorso anno, un risultato che difficilmente poteva migliorare in così poco tempo dato che l’Harry’s è rimasto chiuso a lungo, oltre che per le restrizioni dovute alla pandemia, anche per i lavori di ristrutturazione che hanno coinvolto l’hotel Ai Duchi che ospita il ristorante.

Video del giorno

Risotto Queen Victoria, Derflingher: "Per questo piatto la regina Elisabetta ha rotto il protocollo"

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi