Contenuto riservato agli abbonati

Investita sulle strisce insieme al figlio: in gravissime condizioni la monfalconese travolta al Sacrario di Redipuglia

La 43enne si trova in prognosi riservata nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale di Cattinara dopo le lesioni gravissime subite. La dinamica dell’investimento della mamma e del figlio tredicenne al vaglio dei carabinieri

REDIPUGLIA La mamma falciata sulle strisce pedonali di Redipuglia domenica pomeriggio versa in gravissime condizioni. La donna, L.M., monfalconese di 43 anni, è in prognosi riservata. Stabilizzata dagli operatori dell’emergenza è stata ricoverata all’ospedale triestino di Cattinara. Da quella sera si trova nel reparto di Terapia intensiva, intubata.

Video del giorno

Calcio, dalla curva della Lazio insulti razzisti allo steward nero durante partita con il Verona

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi