Contenuto riservato agli abbonati

Il piccolo Antonio inizia la terapia genica contro la Sma 1: la mamma ringrazia Monfalcone

L’equipe sanitaria che a Napoli ha in cura il bimbo

Da Napoli la bella notizia: al bambino è stata somministrata la tanto attesa terapia genica

MONFALCONE È una domenica di quiete. In casa si sente il vocio di Peppa Pig rimbalzare nelle stanze. Il piccolo Antonio, 4 anni e 4 mesi, si riposa nel letto e guarda i cartoni alla tivù. Ma è l’alba di un giorno nuovo, per sua mamma Stella: Antonio, dopo anni di tribolazioni, ha ricevuto il giorno prima la terapia genica che dovrebbe svoltare la sua vita.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Un'auto senza targa in fiamme nei campi a San Floriano del Collio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi