Tamponamento in A4, muore autista da una ditta friulana: è il secondo incidente grave in due giorni

A destra Stefano Pantanali, 60 anni di Trivignano Udinese morto nello scontro avvenuto in A4 giovedì 11 novembre (foto a sinistra)

 Nella giornata di mercoledì, poco distante, è avvenuto l’incidente in cui ha perso la vita un imprenditore di Romans

TRIESTE Un altro incidente con esito mortale in autostrada, a San Donà. I vigili del fuoco stanno ancora operando sul tratto di A4 all’altezza del casello di San Donà per un tamponamento tra un furgoncino di proprietà di una ditta con sede in provincia di Udine e un mezzo pesante: nel violento impatto è deceduto l’autista del furgone, andato ad accartocciarsi sotto il pianale del camion. Si tratta di Stefano Pantanali, 60 anni, di Trivignano Udinese.

Immagine di repertorio

I vigili del fuoco sono accorsi dal locale distaccamento e da Mestre con l’autogrù per mettere in sicurezza la sede stradale e i mezzi.

Nonostante i tempestivi soccorsi, il medico ha solo potuto constatare la morte dell’uomo. Sul posto sono intervenuti la polstrada e il personale di Autovie venete. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono ancora sono ancora in corso. Inevitabili i disagi alla circolazione, con code e rallentamenti che si sono ripercossi su tutto il tratto di A4 compreso tra San Donà e Trieste.

L’incidente è avvenuto intorno alle 15 in A4 all’altezza di San Donà di Piave, poco distante dal tratto in cui nella giornata di ieri (mercoledì) ha perso la vita, in un analogo incidente, l’imprenditore di Romans Mauro Toniolo. 

All’origine del sinistro – al vaglio della polizia stradale intervenuta sul posto insieme al personale della Concessionaria autostradale – un tamponamento tra un furgone e un autoarticolato che lo precedeva.

Autovie Venete ha disposto il provvedimento di chiusura dello svincolo  di San Donà, in direzione Trieste, per consentire l’arrivo dei sanitari e dei vigili del fuoco, oltre ai mezzi di soccorso meccanico che sono all’opera per liberare la carreggiata.

Fin dalla tarda mattinata il traffico sull’arteria risultava particolarmente intenso in direzione Trieste ed era stato segnalato lungo tutta la rete dai pannelli a messaggio variabile.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Sole e temperatura mite a Trieste, anche a gennaio la domenica al mare

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi