Contenuto riservato agli abbonati

Esce con il sup e salva un naufrago su un tronco

©katiabonaventura

Portato a riva da una ragazza di Moraro l’uomo non ha saputo spiegare cosa fosse successo ed è poi fuggito dall’ospedale

STARANZANO Ha dei contorni poco chiari un salvataggio in mare avvenuto verso le 12 nello specchio d’acqua al largo del Lido di Staranzano. Un uomo di 60 anni in stato di semi-incoscienza è stato trovato in acqua a 200 metri dalla riva e salvato da una trentunenne di Moraro.

Margherita Tognon stava praticando il sup quando ha notato la presenza di un uomo aggrappato a un tronco.

Video del giorno

Trieste, presidio del Clpt davanti al porto in solidarietà ai lavoratori sospesi e licenziati

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi