Contenuto riservato agli abbonati

Polidori debutta da sindaco nel primo Consiglio di Muggia

Seduta “lampo” di neanche un’ora nella Sala Millo con il giuramento e la presentazione della giunta. E Fogar rinuncia al posto vicino a Tarlao

È partito ufficialmente ieri nel tardo pomeriggio il quinquennio del Consiglio comunale di Muggia a trazione centrodestra. In piazza della Repubblica, dove si affaccia la Sala convegni “Millo”, luogo dove si tengono le sedute in tempo di pandemia, sono arrivati i consiglieri e gli assessori “scortati” da simpatizzanti e membri di partito, con tanto di bandiere. Facce distese sia tra i membri della maggioranza che tra quelli della minoranza.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

La Palma, il drone riprende il fiume di lava che si fa largo tra le case

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi