Contenuto riservato agli abbonati

Zotti si presenta in Consiglio comunale a Gorizia senza Green Pass: allontanato dalle forze dell’ordine

Il consigliere si è rifiutato di uscire autonomamente dall’aula: sul posto vigili urbani e carabinieri

GORIZIA Doveva essere un Consiglio comunale intriso di solennità. Si trattava di conferire al Milite Ignoto la cittadinanza onoraria. Ma la partenza della seduta (in presenza dopo mesi in videoconferenza, a distanza, attraverso la piattaforma Gomeeting) è stata subito in salita.

Franco Zotti, ex Lega, uno dei contras, fondatore del gruppo monocellulare “Legalizziamo Gorizia Z.F.”,

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

"Chiara mi vuoi sposare?": la proposta di Ester sul campo di rugby a fine partita a Bari

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi