Organizzare un evento un corso dedicato alle associazioni

san canzian

L'amministrazione comunale di San Canzian d'Isonzo, capofila dello Sportello unico attività produttive Carso Isonzo, che comprende anche i Comuni di Staranzano, Sagrado e Doberdò del Lago, organizza due serate formative, in parte in presenza e in parte on line, rivolte ai rappresentanti delle associazioni e delle attività che, nei quattro centri aderenti alla convenzione Suap, possono essere interessate a organizzare delle iniziative aperte al pubblico in un contesto che resta ancora condizionato dalla pandemia.


La prima, martedì prossimo, dalle 18 alle 20, sarà dedicata quindi a “Normativa e documenti da presentare quando si organizza un evento: casi pratici” e avrà come relatrice l'ingegnere Gloria Catto. Il 9 novembre, sempre dalle 18 alle 20, si parlerà invece di “Come utilizzare il portale Suap per l'organizzazione di un evento-spettacolo: casi pratici” con Carlo Vecchiet dell'Insiel. Agli incontri si potrà partecipare o in presenza, nella sala Consiglio del Comune di San Canzian d’Isonzo nel municipio di Pieris, dove saranno a disposizione fino a 40 posti su prenotazione (segreteria@comune.sancanziandisonzo.go.it), oppure on line, sempre su prenotazione, inviando una mail a carlo.vecchiet@insiel.it per ottenere link e credenziali.

Le prenotazioni, sia per il corso in presenza sia per partecipare on line, saranno accolte fino ad esaurimento dei posti disponibili e comunque non oltre le 10.30 di venerdì (per la sessione di martedì prossimo) e non oltre le 10.30 di lunedì 8 novembre (per la sessione del giorno dopo). —

LA.BL.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Nudo con una parrucca nella fontana delle Naiadi, polizia in acqua lo blocca lo arresta

Mousse alla nocciola e cioccolato, clementina e cardamomo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi