Contenuto riservato agli abbonati

Transalpina, il luogo dai due nomi. Brancati: «Diventi piazza Europa»

A Gorizia resiste il vecchio toponimo, a Nova Gorica è Trg Evrope. Ziberna: «Meglio due identità»

GORIZIA. Un luogo, due nomi. In Italia si chiama piazza (o piazzale secondo la toponomastica) della Transalpina, in Slovenia Trg Evrope (piazza dell’Europa). Già nel nome una realtà plurale. Ma mentre si dibatte sulla città unica e sulla necessità di collaborare sempre più strettamente e intensamente, c’è chi vede in quei due nomi una contraddizione, un freno, un messaggio sbagliato.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Piancavallo, di notte vanno in scena i "rally clandestini"

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi