Lo spettacolo “Hibakusha” sul palco la Stropula

saN CANZIAN

La sala Baroncini di Begliano ospiterà domani, alle 18, lo spettacolo teatrale “Hibakusha. Memorie dei sopravvissuti” , che, ispirato ad alcuni manga giapponesi, affronta con delicatezza il dramma di Hiroshima dal punto di vista dei sopravvissuti all’esplosione nucleare. A metterlo in scena sarà la Stropula Cantieri Teatrali di Monfalcone, da un’idea di Annalisa Delneri ed Enrico Bortolotti, che accompagnerà lo spettacolo al pianoforte. Interpreti Luciano Barbieri, Alessandra Bianca, Annalisa Delneri, Lucia German, Franco Ongaro ed Enrico Taunisio, mentre le immagini originali utilizzate per la messa in scena, coordinata dal tecnico Silvio Trevisan, sono dell’associazione per la valorizzazione delle arti visive Illustra Aps. Gli “hibakusha” recano dentro di sé il profondo senso di colpa per essere sopravvissuti, mentre i giovani ancora oggi si portano addosso il peso dell’immane tragedia. È proprio l’incontro tra le due generazioni a fornire ai protagonisti lo slancio per guardare al futuro con forza e serenità. Ingresso gratuito solo con Green pass. —


LA.BL.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi