Contenuto riservato agli abbonati

Monfalcone, auto fugge ai controlli scatta l’inseguimento a 200 chilometri sull’A4

Gli agenti della finanza hanno arrestato il conducente dopo che la vettura si è schiantata all’uscita di Ronchi

MONFALCONE Inseguimento in autostrada, una corsa spinta ad oltre 200 chilometri orari, per bloccare un veicolo sfuggito ai controlli delle forze dell’ordine. Corsa ad alta velocità, fino al potente schianto contro il guard-rail della vettura, poco dopo lo svincolo dell’uscita a Ronchi dei Legionari. Sopraggiunti gli agenti della Guardia di finanza, per evitare l’impatto con la Bmw, di rimbalzo finita di traverso in mezzo alla strada, hanno a loro volta urtato la protezione laterale.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Animali altruisti: la storia di Koko, la gorilla che adottò il gattino

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi