Contenuto riservato agli abbonati

«Il Carnevale ’22 sarà speciale. Dialogo con l’Istria e Venezia»

Il neovicesindaco Delconte traccia le linee del mandato su cultura, turismo e sull’evento simbolo di Muggia. «Da valorizzare poi i “cammini” del territorio e il suo patrimonio storico»

MUGGIA. «La mia nomina a vicesindaco è certamente un riconoscimento politico del nostro risultato». Lo dice il neoassessore a Turismo, Cultura e Carnevale del Comune di Muggia, Nicola Delconte. Che non enfatizza il suo exploit durante la tornata elettorale, nella quale è risultato in assoluto il più votato. Con lui inizia la serie di interviste ai componenti della giunta guidata dal sindaco Paolo Polidori, per cercare di conoscere programmi e ambizioni.

Turismo,

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

La Palma, il drone riprende il fiume di lava che si fa largo tra le case

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi