Concorso poesia Sergio Gregorin premiato a Venezia

La silloge poetica in dialetto bisiaco di Sergio Gregorin di Turriaco ha ottenuto due premi al concorso letterario internazionale per poesia e narrativa inedita “Lagunando 2021” di Cavallino-Tre Porti Città metropolitana di Venezia. La giuria del concorso, nell'assegnare il terzo premio alla raccolta di liriche, ha sottolineato come dell'autore colpiscano «i suoni, il ritmo, le pause" e i suoi versi in particolare «per la capacità di penetrare il lettore». Allo stesso poeta è stata riconosciuta la menzione d’onore, «perché non è così scontato saper comunicare i propri sentimenti in una lingua non comune tra autore e lettore».



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La Palma, il drone riprende il fiume di lava che si fa largo tra le case

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi