In cento manifestano in piazza Cavour per dire no al fascismo

La manifestazione dell’Anpi isontina per dire “No al fascismo”, a una settimana di distanza dall’assalto alla sede della Cgil a Roma, ha portato ieri mattina in piazza Cavour un centinaio di persone.

Assieme all’Associazione partigiani di Gorizia e alle sezioni di Monfalcone e di altri centri del territorio, si sono ritrovati gli esponenti del Pd dell’intero isontino, a iniziare dal segretario provinciale Diego Moretti, affiancato dai circoli dem della città dei cantieri, Gorizia, Ronchi dei Legionari, Staranzano, Romans, San Canzian d’Isonzo e San Pier d’Isonzo, ma anche rappresentanti di Art. 1-Mdp, Forum di Gorizia, La Sinistra, Potere al Popolo, Spi Cgil e Legambiente.


In piazza Cavour, l’iniziativa ha portato tra gli altri anche l’ex coordinatore nazionale Fiom Cgil del gruppo Finmeccanica Massimo Masat, l’ex consigliere regionale e amministratore unico di Irisacqua Mirio Bolzan, il possibile candidato dem alle comunali monfalconesi Riccardo Cattarini. A Monfalcone l’Anpi è tornato a chiedere, per voce del presidente provinciale Ennio Pironi, «l’applicazione della legge e lo scioglimento di tutte le formazioni neofasciste e neonaziste», sollecitando a «dire basta alle connivenze».

«Ci deve essere l’impegno di tutti perché quanto avvenuto non succeda mai più», sostiene Pironi, rinnovando inoltre la vicinanza e il sostegno dell’Associazione partigiani ai genitori di Giulio Regeni, a fronte dell’andamento della vicenda a livello processuale, perché «è inconcepibile quanto sta accadendo». Pironi ha sottolineato come «l’attacco alla sede della Cgil del 9 ottobre da parte di esponenti di Forza Nuova venga da lontano, anche a livello locale, frutto di un revisionismo completo della storia e di silenzi preoccupanti». —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Animali altruisti: la storia di Koko, la gorilla che adottò il gattino

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi