Contenuto riservato agli abbonati

Schianto mortale a Sistiana, automobilista assolto dopo 3 anni

Nessuna colpa per il 50enne che aveva investito un pedone. La strada era buia e la vittima aveva bevuto

TRIESTE Non aveva alcuna colpa l’automobilista triestino di 50 anni che tre anni fa, nei pressi di Borgo San Mauro, si era trovato improvvisamente un pedone in mezzo alla carreggiata e lo aveva investito mortalmente. Erano le sette di sera del 19 dicembre 2018, faceva buio e la vittima barcollava, ubriaca.

Un’incidente costato al conducente della vettura un’incriminazione per omicidio stradale.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Gorizia, Zotti viene allontanato dal consiglio comunale perché senza Green Pass

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi