Contenuto riservato agli abbonati

Grado, Kovatsch definisce la giunta. Resta il nodo Fratelli d’Italia

Il sindaco avrà la civica Monferà, il forzista Bonaldo e la leghista Marin. In corsa per un posto gli eletti del partito di Meloni: Ritossa, Ronchiato e Borsatti

GRADO. Entro venerdì prossimo dovrà essere convocato il Consiglio comunale di Grado. Ed entro 10 giorni da questa data si dovranno tenere i lavori d’aula. Ecco che, considerando le trattative in corso per la formazione della giunta, è probabile che la prima seduta avvenga venerdì 22 o lunedì 25 di questo mese. All’ordine del giorno ci sarà la verifica dell’incompatibilità degli eletti e quindi il giuramento da parte del sindaco Claudio Kovatsch che, a quel punto, indicherà ufficialmente i nomi e gli incarichi affidati agli assessori.

A

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

L'orsetto salvato nel Parco d'Abruzzo e ricongiunto alla famiglia: è l'unico caso in Europa

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi