Discarica di Pecol dei Lupi, avvisi di garanzia per Isambiente

All’amministratore Tavella e al direttore Sponton: ipotesi di peculato e false comunicazioni sociali

GORIZIA I vertici di Isontina Ambiente sono destinatari di un avviso di garanzia, in ordine alla complessa vicenda legata alla gestione e risanamento della discarica Pecol dei Lupi di Cormons, in virtù della chiusura definitiva. Si tratta dell’amministratore unico Giulio Tavella e del direttore generale Giuliano Sponton, nei confronti dei quali la Procura ipotizza i reati di false comunicazioni sociali e di peculato, rispettivamente secondo gli articoli 2621 del Codice civile e 314 del Codice penale.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

L'orsetto salvato nel Parco d'Abruzzo e ricongiunto alla famiglia: è l'unico caso in Europa

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi