Contenuto riservato agli abbonati

La Lega superata a destra studia la linea per il 2023 Strada in salita per il Pd

Essenziale per il centrosinistra ampliare il perimetro oltre gli schieramenti classici, coinvolgendo moderati e sinistra

Il centrodestra per stravincere. Il centrosinistra per centrare un colpo che saprebbe di svolta in vista del 2023. Il risultato del ballottaggio triestino del 17 e 18 ottobre sarà anche un verdetto di più ampia portata sulla tornata elettorale di autunno. Per il politologo Paolo Feltrin, l’eventuale quarto mandato di Roberto Dipiazza sarebbe «un’impresa».

E un altro colpo a un centrosinistra che punta a ripartire dalla riconquista di un capoluogo, tra l’altro il più importante, per costruire l’alternativa a Massimiliano Fedriga in Regione.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

L'orsetto salvato nel Parco d'Abruzzo e ricongiunto alla famiglia: è l'unico caso in Europa

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi