Contenuto riservato agli abbonati

Pola, giovane morto per incuria. I genitori accoliti dell’induismo

L'autopsia ha stabilito che il decesso è avvenuto causa il diabete e la polmonite non curati

POLACon il passar dei giorni emergono particolari sempre più raccapriccianti e da brivido sui genitori del 15enne morto il 29 settembre scorso all'ospedale di Pola causa la loro incuria.

Darko e Ines Kovačević di 42 e 45 anni, dal 2019 vivono con i loro figli nel Tempio indù Sri Radha Gopinath, ubicato nell'abitato periferico di Sikici, ai lati della strada che porta a Sissano.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Stati Uniti: una pioggia di orsacchiotti sul campo da hockey, ma è per beneficenza

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi