Principio di incendio su un’imbarcazione al largo di Portopiccolo: illese le 5 persone a bordo

Una motovedetta della capitaneria di porto in una foto di repertorio

TRIESTE Richiesta di soccorso, nel pomeriggio di oggi, venerdì 24 settebre, alla sala operativa della Capitaneria di porto di Trieste. Con una telefonata al numero di emergenza in mare 1530, la direzione di Portopiccolo ha segnalato la presenza in mare, proprio davanti all'approdo, di un'imbarcazione da diporto dalla quale si notava alzarsi un'importante colonna di fumo.

La sala operativa ha subito fatto uscire una motovedetta, chiedendo l'intervento anche dei mezzi dei Vigili del Fuoco del distaccamento portuale.

Giunti sul posto in pochi minuti, i mezzi di soccorso hanno constatato che l'unità da diporto - un'imbarcazione a motore di 19 metri circa, con a bordo cinque persone - stava raggiungendo autonomamente il proprio ormeggio all'interno di Portopiccolo, tenendo sotto controllo l'incendio e una piccola falla che le aveva fatto imbarcare un modesto quantitativo di acqua.

I militari della Guardia Costiera hanno assistito i diportisti nelle manovre di ingresso in porto e attracco, iniziando poi gli accertamenti per ricostruire la dinamica dell'incidente (a bordo dell'unità si trovavano anche due tecnici per effettuare alcune prove motore).

Nel frattempo il personale dei Vigili del Fuoco ha messo in sicurezza il mezzo nautico.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Halloween a tavola: afrodisiaca e antispreco, cosa c'è da sapere sulla zucca

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi