Contenuto riservato agli abbonati

Fornelli, sapori ed entusiasmo: a Gorizia Gusti off è iniziata e vuole battere il Covid

Taglio del nastro in piazza Vittoria. Ziberna: «Una festa di popolo». L’assessore Bini: «Ottimi riscontri turistici, anche da questa città»

GORIZIA Tornare alla normalità. Per quanto possibile. E ripartire nonostante quel convitato di pietra che si chiama Covid-19.

Gusti Off al via a Gorizia: l'inaugurazione a suon di tamburi

Questo l’intento di Gusti off, edizione ristretta dell’evento-madre Gusti di frontiera, che è stata inaugurata nel tardo pomeriggio di giovedì 23 settembre nella cornice di piazza Vittoria.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, nasce il "Coordinamento 15 ottobre"

Rosti di uova e rapa rossa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi