Camion si rovescia, autostrada riaperta nelle due direzioni a Latisana dopo ore di stop

Riaperto anche l’allacciamento A4/A28 in direzione Trieste per chi proviene da Conegliano e Portogruaro. Persistono code a tratti tra San Stino di Livenza e Latisana in direzione Trieste.

Un incidente occorso a un mezzo pesante nel tratto di autostrada A4 tra Latisana e Portogruaro ha provocato la chiusura per diverse ore del tratto provocando gravi problemi al traffico.

Un camion frigo che procedeva in direzione Venezia e che trasportava carne è andato a sbattere contro i new jersey che delimitano le carreggiate, spostandoli nella corsia opposta e danneggiandoli.

L'incidente è avvenuto nel cantiere dove è in costruzione la terza corsia tra Alvisopoli e Portogruaro. Lo comunica Autovie Venete.

Il personale della manutenzione di Autovie è all'opera per rimuovere il carico perso dal mezzo pesante. Dovranno inoltre essere sostituiti otto barriere spartitraffico che risultano distrutte.

Sul posto anche gli ausiliari alla viabilità della Concessionaria per far defluire il traffico, la polizia stradale, i vigili del fuoco e la polizia stradale per i rilievi.

Alle 8,40, le operazioni di sgombero del carico del camion frigo incidentato si sono concluse ed è stato riaperto parzialmente il tratto Nodo di Portogruaro e Latisana in direzione Trieste. I veicoli procedono lungo la corsia di marcia. La corsia di sorpasso e la carreggiata in direzione Venezia rimangono chiuse per consentire la sostituzione dei new jersey danneggiati. Riaperto anche l’allacciamento A4/A28 in direzione Trieste per chi proviene da Conegliano e Portogruaro. Persistono code a tratti tra San Stino di Livenza e Latisana in direzione Trieste.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Trieste, sabato mattina continua il presidio dei portuali

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi