Contenuto riservato agli abbonati

Trieste porto della Nuova Europa «Aperti a nuovi siti industriali»

D’Agostino: «Il 40% del petrolio tedesco passa da qui. Dobbiamo far valere il nostro peso strategico»

«Trieste è un porto dell’Europa e uno dei luoghi globali del mondo»: l’approfondimento della rivista di geopolitica Limes sul Medioceano accende ancora una volta i riflettori sui primati del porto di Trieste. Motore degli investimenti tedeschi ma anche al centro della competizione fra Stati Uniti e Cina, come ha precisato il direttore di Limes Lucio Caracciolo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid. Bambini a scuola, come evitare i contagi

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi