Contenuto riservato agli abbonati

Ripopolare i centri storici e rispondere alla concorrenza online: legge sul commercio targata “Illy” verso la revisione

Avviato il confronto per aggiornare le linee guida della norma Bertossi del 2005

TRIESTE Una nuova legge regionale di settore per il commercio, che archivi le norme risalenti al 2005 e garantisca le semplificazioni che gli esercenti chiedono a gran voce, tanto più dopo aver visto chiudere in regione (dati Confcommercio) 544 imprese a causa della pandemia. La giunta Fedriga ha deciso di superare la legge Bertossi e avviato il confronto con la categoria, per arrivare nel 2022 a un testo che promette di ridurre i tempi delle autorizzazioni e ripopolare i centri storici, rivitalizzando i fori sempre più vuoti davanti ai colpi del commercio elettronico e della pandemia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, sabato mattina continua il presidio dei portuali

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi