Contenuto riservato agli abbonati

Sul progetto Kipar per il Porto vecchio di Trieste è sfida di visioni fra Dipiazza e i rivali

Il sindaco: «Tassello importante, dagli altri solo chiacchiere». Russo: «Boutade elettorale». Laterza: «Scelte sbagliate»

TRIESTE Quale soluzione per il Porto vecchio? All’indomani della presentazione del piano dell’architetto Andreas Kipar per gli spazi pubblici dell’area, la comunità politica si divide: se per il sindaco uscente è la chiave per realizzare un nuovo borgo cittadino, gli altri candidati alla guida di palazzo Cheba chiedono a gran voce – ognuno a suo modo – che l’antico scalo sia anche sede di attività produttive.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Halloween a tavola: afrodisiaca e antispreco, cosa c'è da sapere sulla zucca

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi