Contenuto riservato agli abbonati

«Mamme senza Green pass? Negli asili di Trieste le maestre restano in aula»

Angela Brandi, foto di Andrea Lasorte

Superata la circolare che disponeva l’uscita dall’asilo del personale. Sindacati sulle barricate, poi la precisazione del Comune

TRIESTE. Da lunedì, il 20 settembre, nelle scuole comunali l’accoglimento e il ritiro dei bambini si potrà fare esclusivamente all’interno delle varie strutture, dove potranno entrare solo i genitori muniti di Green pass o certificazione adeguata.

La comunicazione arrivata ufficialmente dal Comune di Trieste alle famiglie ha suscitato le lamentele da parte di alcuni genitori. «Trovo assurdo – spiega una mamma con un bimbo alla scuola dell’infanzia – che chi è ancora in attesa di Green pass non possa accompagnare il minore all’interno, ma bisogna delegare un altro genitore, quando il personale per controllare la certificazione c’è, ma non per portare i bambini fuori».

Per

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

"Chiara mi vuoi sposare?": la proposta di Ester sul campo di rugby a fine partita a Bari

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi