Contenuto riservato agli abbonati

Parte l’anno scolastico in Fvg, l’assessore Rosolen: “Sforzo enorme per garantire a tutti un sicuro ritorno in aula”

L’assessore all’Istruzione affronta la sfida delle lezioni in presenza: «Tpl, test salivari, docenti e classi: più di così non si poteva fare»

TRIESTE L’autonomia scolastica ha spinto alcuni istituti a cominciare in anticipo le lezioni. La stragrande maggioranza degli studenti, però, inaugura oggi l’anno scolastico, nel giorno previsto dal calendario regionale. E nella data di avvio del 2021/2022, l’assessore all’Istruzione Alessia Rosolen parla della grande sfida che attende il Friuli Venezia Giulia, al pari del resto d’Italia, da qui ai prossimi mesi: portare a conclusione l’anno scolastico senza dover più ricorrere alla didattica a distanza.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid. Bambini a scuola, come evitare i contagi

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi