Malore su una nave ormeggiata al porto di Monfalcone: morto un membro dell’equipaggio

In porto sono giunti gli operatori sanitari del 118, ma per il 50enne non c'è stato nulla da fare

MONFALCONE Un 50enne di nazionalità rumena è deceduto, nella serata di mercoledì 15 settembre, a bordo di una nave battente bandiera maltese, ormeggiata nel porto di Monfalcone.

Erano in corso operazioni di imbarco di attrezzature e materiale militare. L'uomo, membro dell'equipaggio, secondo le prime indicazioni fornite, ha accusato un malore, a seguito del quale verosimilmente sarebbe intervenuto il decesso.

In porto sono giunti gli operatori sanitari del 118, ma per il 50enne non c'è stato nulla da fare.

La Capitaneria di Porto sta eseguendo le dovute indagini per ricostruire la dinamica dell'evento e accertare quindi la causa della morte.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Tutto calcolato, tra il superyacht e il ponte ci sono solo 12 centimetri

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi