Contenuto riservato agli abbonati

Un nuovo studio sul caso Banterla per rileggere l’8 settembre 1943

Francesco Banterla riceve la cittadinanza onoraria di Ronchi dall’allora sindaco Livio Furlan

Lo sta svolgendo lo storico Amerigo Visintini e riguarda l’impegno del soldato veneto adottato dalla comunità locale

RONCHINuovi approfondimenti. Sono quelli che l’amministrazione comunale di Ronchi dei Legionari, il sindaco Livio Vecchiet in primis, intende realizzare, con la collaborazione dello storico Amerigo Visintini, su una vicenda particolare della storia cittadina. È stato considerato un caso di importanza nazionale. E “Il caso Ronchi”, negli anni scorsi, è anche diventato un libro curato dall’istituto di storia religiosa di Gorizia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid. Bambini a scuola, come evitare i contagi

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi