Rintracciati altri 60 migranti tra Trieste e il Carso

Migranti rintracciati sulla rotta balcanica in una foto di repertorio

TRIESTE Nuovo rintraccio di migranti nella mattinata di mercoledì 1° settembre in provincia di Trieste. Circa sessanta immigrati di varie nazionalità – non afghani precisa la Questura – sono stati rintracciati tra l’autoporto di Fernetti, San Dorligo della Valle, Strada della Rosandra e via dell’Istria, all’altezza del cimitero.

Sono stati trasportati nella struttura della polizia di frontiera a Fernetti dove si provederà all’identificazione e agli screening sanitari.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Tutto calcolato, tra il superyacht e il ponte ci sono solo 12 centimetri

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi