Contenuto riservato agli abbonati

Meno reati a Gorizia e Monfalcone, in aumento nei paesi. Molte le truffe

Il questore di Gorizia Paolo Gropuzzo

I dati dei 25 Comuni isontini. Il Covid ci mette lo zampino. Il calo dei furti si attesta a -34%. Tante trappole su Internet

TRIESTE. Il Covid-19 ha determinato e sta determinando, anche, l’andamento dei reati e la loro tipologia. In tutti e 25 i Comuni dell’Isontino. Perché le limitazioni ai movimenti e l’invito, nei mesi più complicati, a restare tutti a casa hanno portato a un calo generalizzato dei fenomeni delittuosi dai 3.937 del 2019 ai 3.801 dell’anno passato, e la tendenza del 2021 pare essere proprio la stessa, anche se la riga la si potrà tirare solamente al 31 dicembre prossimo.

Le

Video del giorno

Giordania, cede la fune e un serbatoio di cloro cade sulla nave: la nuvola tossica uccide 10 persone

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi