Contenuto riservato agli abbonati

Raccolta dei rifiuti: Lignano è cara, Trieste maglia nera fra i capoluoghi di provincia

Telefoto Copyright PC

La località balneare ha un esborso molto alto a causa delle tante presenze estive. Nel capoluogo giuliano la differenziata non decolla

TRIESTE Pochi abitanti nel corso dell’anno e una montagna di rifiuti durante la stagione turistica, che porta con sé gli incassi per albergatori e ristoranti, ma pure i costi necessari a smaltire l’immondizia prodotta dai villeggianti. E così Lignano occupa il nono posto a livello nazionale dei Comuni che più spendono per la nettezza urbana in proporzione ai suoi circa settemila residenti.

Video del giorno

Bari, rimorchiatore affonda al largo della costa pugliese: le operazioni di soccorso

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi