Contenuto riservato agli abbonati

Lisert allargato da 12 caselli: «Ticket gratis ai pendolari»

La richiesta di compensazione per i 585 giorni di lavori al governatore Fedriga. I sindaci bisiachi preoccupati davanti ai disagi e alle ricadute del traffico veicolare

MONFALCONE. Il denominatore comune, negli ultimi quarant’anni, della convivenza (sotto lo stesso casello) della Bisiacaria con lo snodo autostradale, alla periferia est dello Stivale, è stata la richiesta di liberalizzare l’“ultimo miglio”, cioè i 7 chilometri e mezzo finali dell’A4. Con vari sussulti, nel corso dell’ampio lasso, l’istanza è tornata alla ribalta, restando sempre disattesa. «È una lotta contro i mulini a vento», dice sentendosi – ma solo sul punto – un sindaco don Chisciotte, Livio Vecchiet, alle redini di Ronchi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Animali altruisti: la storia di Koko, la gorilla che adottò il gattino

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi