In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

TURRIACO

Il Comune di Turriaco ha deciso di aderire a una manifestazione di interesse della Regione per mettere a disposizione un immobile affinché l’ente regionale possa collocarci dei pannelli fotovoltaici. La giunta in questi giorni ha autorizzato il sindaco Enrico Bullian a inviare la candidatura dello spazio pubblico da destinare all’installazione di impianti fotovoltaici. L’amministrazione comunale ha individuato come sito in cui realizzare l’intervento la copertura dell’immobile della primaria di via Cosani. Il Comune s’è mosso a fronte dell’avviso della Regione finalizzato alla manifestazione di interesse da parte di enti pubblici per l’acquisizione di superfici (tetti o terreni) per l’installazione di impianti fotovoltaici verso il pagamento di un corrispettivo. Ogni onere finanziario sarà a carico della Regione.

«Dopo aver installato tre impianti diretti e funzionanti su immobili comunali, quelli nella scuola dell’infanzia, PalaMarson e municipio – afferma il sindaco –, e aver programmato di intervenire sugli spogliatoi dei campi di calcetto a 5 con il solare termico, un intervento previsto a fine estate-inizio autunno, cerchiamo di cogliere questa opportunità indiretta, aderendo alla manifestazione di interesse regionale, candidando la nostra scuola primaria come sito dove installare un nuovo impianto fotovoltaico. Sempre all’insegna del graduale ampliamento delle fonti rinnovabili di energia». Il Comune lo scorso anno ha deciso di andare alla redazione del Piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima, al cui interno ci saranno le strategie con cui orientare i futuri investimenti energetici per la sostenibilità ambientale.—

LA. BL.

I commenti dei lettori