Terza corsia, in arrivo nuove chiusure notturne in A4

Operai al lavoro per la realizzazione della terza corsia

Interessati il Nodo di Portogruaro e quello di Palmanova

TRIESTE Autovie Venete continua a lavorare nei cantieri della terza corsia del primo sub lotto del secondo lotto (Alvisopoli – Nodo di Portogruaro) dove si è giunti ormai quasi a metà dell’opera.  Si lavora a traffico aperto, senza interrompere la circolazione, ma alcuni interventi necessitano anche di chiusure temporanee, in determinate fasce orarie, che vengono scelte sempre in base al minor flusso di traffico rispetto al resto della giornata.

È quello che accadrà a partire dalle 20 di martedì 3 agosto fino alle 5 di mercoledì 4 agosto quando verrà chiuso il tratto tra Latisana e il Nodo di Portogruaro in entrambe le direzioni. Al termine delle operazioni, la circolazione dei veicoli e i mezzi pesanti verrà deviata con i new jersey su alcuni sedimi autostradali di recente costruzione. Si continuerà comunque a viaggiare a due corsie.

Una breve chiusura di cinque ore nella notte tra mercoledì 4 agosto e giovedì 5 (dalle 23 alle 4) riguarderà anche il nodo di Palmanova, per l’installazione dei portali segnaletici, a completamento della costruzione della terza corsia, conclusa la scorsa settimana.

A essere interessate dagli interventi sono le direttrici Udine – Trieste, Trieste - Venezia e Trieste – Udine. Pertanto chi proviene da Tarvisio/Udine ed è diretto a Trieste potrà uscire a Udine Sud e riprendere la A4 al casello di Palmanova, oppure potrà uscire a San Giorgio di Nogaro, rientrare allo stesso casello e reimmettersi in A4 in direzione Trieste. Chi proviene da Trieste ed è diretto a Venezia oppure a Udine/Tarvisio dovrà uscire al casello di Palmanova e, nel primo caso riprendere la A4 a San Giorgio di Nogaro, nel secondo caso si potrà immettere sulla A23 dallo svincolo di Udine Sud.

Video del giorno

Ariella Reggio - Debegnac alle prese con Green Pass, QR, chat e Zoom

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi