Covid: Gimbe, in Fvg casi aumentati del 202% in 7 giorni

Restano sotto la soglia di allarme i posti occupati in area medica e terapia intensiva

TRIESTE In Friuli Venezia Giulia, nella settimana dal 21 al 27 luglio, è stata registrata una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti, pari a 42, e si è evidenziato un aumento dei nuovi casi pari al 202,2% rispetto alla settimana precedente.

Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti Covid-19, pari all'1% in entrambi i casi. È quanto emerge dal monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe sull'andamento della pandemia.

Secondo il report, in Fvg la percentuale di popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 52,6% (media Italia 52,3%) a cui si aggiunge un ulteriore 8,2% (media Italia 11,3%) solo con prima dose.

Video del giorno

Turchia, la furia del minatore non pagato: sale sull'escavatore e distrugge i camion

Timballo di alici

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi