Tokyo 2020, prova individuale di spada: Mara Navarrìa eliminata agli ottavi di finale

UDINE. Mara Navarria è stata eliminata agli ottavi di finale nella prova individuale di spada. L’azzurra si è arresa all’estone Katrina Lehis per 15-10, al termine di un assalto in cui è partita subito sotto e non è mai riuscita a recuperare e in cui l’avversaria, invece, è stata praticamente perfetta.

Nel turno precedente Mara aveva superato per 15-12 la russa Yulia Lichagina, conducendo con autorità l’assalto. Per la 36enne di Carlino, sesta nel ranking internazionale alla vigilia della competizione, la possibilità di medaglia è legata ora alla gara a squadre, in programma martedì.

Video del giorno

La protesta di una signora no vax davanti a Letta

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi