Contenuto riservato agli abbonati

Nuove linee per Plt, cresce il traffico dei traghetti turchi e il binario è pronto

La Piattaforma logistica vede raddoppiare le toccate della Ulusoy  Competizione sui container: Hhla e Tmt trattano con Cma Cgm

TRIESTE. Crescono i traffici della Piattaforma logistica, che sta per raddoppiare le toccate dei traghetti turchi Ulusoy e che in queste ultime settimane ha offerto a Dfds e Samer la possibilità di ormeggiare le navi che i danesi movimentano lungo l’Autostrada del mare. Alla cooperazione sul fronte dei ro-ro, si affianca la concorrenza con i dirimpettai di Tmt nell’ambito dei container: Molo VII e Piattaforma sono infatti impegnati ad aggiudicarsi il nuovo servizio mediterraneo che i francesi di Cma Cgm hanno attivato da un paio di settimane.



«Ulusoy ci ha chiesto da settembre una toccata aggiuntiva a settimana», spiega il socio di Hhla Plt Italy Francesco Parisi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid. Bambini a scuola, come evitare i contagi

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi