Contenuto riservato agli abbonati

Gorizia, spariscono 10 posteggi alle fermate dei bus in Corso Italia: così il senso unico sarà più sicuro

Agevolata la svolta nelle vie Locchi, Arcadi e Goldoni. Aumenta lo spazio per le manovre dei mezzi pubblici

GORIZIA Per la decisione tanto attesa, quella sul futuro e sul volto definitivo della grande arteria nel cuore della città, ci vuole ancora tempo e, quantomeno, la conclusione dei lavori della specifica commissione comunale sulla viabilità presieduta da Sergio Cosma. Intanto però proseguono le piccole modifiche e gli “aggiustamenti” all’impostazione attuale del corso Italia a senso unico, finalizzati a eliminare alcune criticità segnalate proprio dalla commissione consigliare.

Nello specifico nei prossimi giorni spariranno alcuni stalli - dieci per l’esattezza - situati di fronte alle quattro fermate dell’autobus presenti lungo corso Italia e nei pressi delle intersezioni con le vie Locchi, Arcadi e Goldoni.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Ddl Zan, urla e applausi da stadio dai banchi del centro-destra per l'affossamento della legge

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi