Contenuto riservato agli abbonati

Pastasciutta antifascista e progetto Murales del centro stranieri a Turriaco

La proposta dell’Anpi per sabato 24 luglio. Sarà presentato il libro dei calciatori che aderirono alla Resistenza tra cui Minin

TURRIACO.È più di una “pastasciutta antifascista” quella che l’Anpi di Turriaco vuole offrire sabato 24 luglio alla comunità. Ricollegandosi idealmente agli altri luoghi e alle altre città italiane in cui si terranno eventi simili, l’associazione farà dell’area sportiva del paese, in collaborazione con l’Asd Turriaco 1922, l’associazione Macross di Monfalcone e la cooperativa Duemilauno Agenzia Sociale, il fulcro di un pomeriggio di iniziative pensate in occasione dei 78 anni dalla caduta del fascismo.

Video del giorno

Trieste, presidio del Clpt davanti al porto in solidarietà ai lavoratori sospesi e licenziati

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi