Contenuto riservato agli abbonati

Consumo del suolo, è emergenza in Friuli Venezia Giulia: persi altri 65 ettari. A Monfalcone il primato della città meno verde

Il 45,9% della città dei cantieri è invaso dal cemento. Regione settima in Italia con 525 metri quadrati per abitante sottratti alla natura

TRIESTE Nell’Italia della cementificazione perdiamo 60 chilometri quadrati di territorio all’anno al ritmo di due metri quadrati al secondo. Per il consumo del suolo oltre 360 milioni di metri cubi di acqua piovana sono deviati in superfice provocando, a causa dell’emergenza clima, collassi idrogeologici del territorio all’origine di alluvioni devastanti come quella come sta falcidiando la Germania in queste ore.

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi