Covid, Gimbe: in Fvg casi aumentati del 40,7% in 7 giorni

Il 18% degli over 60 non ha ricevuto nessuna dose di vaccino

TRIESTE. In Friuli Venezia Giulia nella settimana dal 7 al 13 luglio si è registrato un aumento dei nuovi casi Covid, rispetto ai 7 giorni precedenti, pari al 40,7%.

Peggiora inoltre il dato riferito ai casi attualmente positivi per 100.000 abitanti: sono 19 contro i 16 registrati una settimana prima. Rimangono ancora sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (0%) e terapia intensiva (+1%) occupati da pazienti positivi al coronavirus.

È quanto emerge dal monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe sull'andamento della pandemia. Secondo il report, la percentuale di popolazione del Fvg che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 44,4% a cui si aggiunge un ulteriore 13,8% che al momento ha ricevuto solo la prima dose. Tra gli over 60, un 18% non ha ancora ricevuto nessuna dose di vaccino, contro una media nazionale del 12,4%. Il 90,1% degli over 80 del Fvg ha completato il ciclo e un altro 2,5% ha ricevuto la prima dose; sono stati inoltre immunizzati il 58,9% degli over 70 (a un ulteriore 22,8% è stata somministrata la prima dose) e il 51,3% degli over 60 (un altro 23,6% con prima dose).

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Trieste, un migliaio di No Green Pass in piazza

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi