Contenuto riservato agli abbonati

Mostra, concerto e onori a Dante per i 130 anni della Lega Nazionale

Paolo Sardos Albertini, foto di Andrea Lasorte

TRIESTE Una figura femminile che regge il braciere simbolo della Lega Nazionale. È il manifesto realizzato per i 130 anni dalla nascita del sodalizio di via Donota, il cui programma è stato presentato ieri nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno preso parte il presidente della stessa Lega Nazionale, Paolo Sardos Albertini, l’assessore comunale all’educazione Angela Brandi e quello regionale all’ambiente Fabio Scoccimarro.

Come spiegato da Diego Guerin, presidente del Comitato per i 130 anni, il programma delle celebrazioni, che vedono Comune e Regione quali co-organizzatori ufficiali, vedrà dal 1° settembre al 31 ottobre, in piazza della Borsa, l’allestimento di una struttura espositiva; a metà settembre, per ricordare il 700° anniversario della morte del Sommo Poeta, si terrà un pellegrinaggio alla tomba di Dante Alighieri a Ravenna, in ricordo di quello effettuato nel 1908 da una rappresentanza della popolazione istriana. Il 30 ottobre, al teatro “Verdi” la cerimonia ufficiale del 130° di fondazione della Lega Nazionale alla presenza delle autorità, mentre il 5 novembre, sempre al “Verdi”, si terrà un concerto aperto alla cittadinanza.


«La Lega Nazionale ha sempre profuso grande impegno nel diffondere lo studio e la conoscenza della lingua e della cultura italiana nelle aree dell’Adriatico Orientale – ha sottolineato l’assessore all’educazione Angela Brandi – e meritoria è stata l’opera svolta sul fronte delle attività educative, scolastiche e di assistenza, diventate oggi un patrimonio prezioso della nostra città».

Parole alle quali si è associato l’assessore regionale all’ambiente Fabio Scoccimarro: «È necessario incrementare l’opera divulgativa portata avanti nei decenni dalla Lega Nazionale, perché bisogna guardare alle nostre radici per programmare al meglio il futuro dei nostri figli e nipoti».—



© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Video del giorno

Trieste, attracca sulle Rive il cacciatorpediniere Luigi Durand de la Penne

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi