Contenuto riservato agli abbonati

Trieste, scivola sulla scaletta di accesso al mare a Barcola e finisce all’ospedale. Area transennata

La scaletta in questione è degradata, e già il giorno prima questo accesso al mare era stato interdetto con del nastro bianco e rosso, ma qualcuno l’ha rimosso e i bagnanti hanno ricominciato a utilizzare la scala senza rendersi conto che fosse pericolosa

TRIESTE Una bagnante si è infortunata questa mattina, 24 giugno, mentre andava a farsi il bagno in mare a Barcola.

Trieste, scivola dalle scale di accesso al mare di Barcola

Si tratta di una 69enne triestina, originaria di Prosecco: attorno alle 7.45 è scivolata da una scaletta di accesso al mare, all’altezza della pineta.

Si tratta della prima scaletta in cui ci si imbatte provenendo dal parcheggio. Stando a quanto si è appreso, la scaletta in questione è degradata, e già ieri questo accesso al mare era stato interdetto con del nastro bianco e rosso.

Qualcuno l’avrebbe poi evidentemente tolto, e i bagnanti hanno ricominciato a utilizzare la scala senza rendersi conto che fosse pericolosa. La bagnante si è procurata una vistosa ferita al piede ed è stata trasportata in ospedale. Sul posto polizia locale, 118 e Guardia costiera. 

Dopo l’incidente la scaletta in questione è stata transennata, così come un’altra posizionata poco distante.

Video del giorno

Trieste, fiamme sul tetto di un palazzo in viale d'Annunzio

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi