Contenuto riservato agli abbonati

Gestione delle mense scolastiche a Trieste: rinnovo a Dussmann fino al 2027

Il Municipio ha optato, come con Camst a dicembre nell’appalto parallelo, per la continuità operativa. Il doppio lotto per l’alimentazione nelle strutture educative ammonta a 42 milioni di euro per cinque anni

TRIESTE. Mense scolastiche comunali, anche Dussmann verrà confermata per un altro quinquennio. L’appalto di sua competenza scadrà il 22 gennaio 2022 e riprenderà due giorni dopo fino al 31 dicembre 2027.

Non ci sarà occorrenza di una nuova gara, così come già era accaduto lo scorso dicembre con Camst, gerente dell’altro lotto. In assenza di particolari situazioni di disagio e di contestazioni da parte genitoriale, il Municipio ha optato per il doppio rinnovo in una logica di continuità operativa.

Video del giorno

Processo Depp, Kate Moss smentisce Heard: “Non mi ha mai picchiata durante tutta la relazione”

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi